Detrazioni infissi con polemica: Texture fa finalmente chiarezza

Ma chi può accedere, davvero, al famigerato superbonus?

All’interno della bozza che riporta le ultime novità sull’Ecobonus del 110% fanno capolino sorprese relati-ve alla detrazione ordinaria del 50%.
La nostra azienda tiene costantemente monitorato il famigerato Bonus del 110% mediante delle check list dedicate ai nostri clienti attraverso le quali questi ultimi possono orientarsi con definitiva chiarezza evitando di avere dubbi di sorta. Per esempio, tra le domande che ci pongono più spesso figura “posso accedere al 110%, oppure rientro nei requisiti agevolativi del 50%?”

Superbonus 110%: le indiscrezioni

Sappiamo che bisogna costruire un iter preciso con i nostri clienti che li porti mano nella mano alla strada delle agevolazioni, mettendoli in condizioni di aver un quadro chiaro di tetti di spese, documenti necessari, vantaggi, tipologie di opere.
Anzitutto, poiché la nostra azienda, con il suo brand Texture, nella sua sede a Innsbruck, in Austria, è sempre molto aggiornata sull’andamento delle ultime novità, possiamo anticiparvi che secondo indiscrezioni sarà il governo a informare su quanto sarà possibile spendere, al massimo, per cambiare gli infissi, per poter rientrare nelle agevolazioni del 50%.

Il gioco non vale la candela, ma per alcuni si

Ma che significa?
Pare che molti stiano lamentando il fatto che molte persone, per questa ragione, siano portate a voler scegliere infissi dal costo più basso (per non perdere la detrazione) dimenticandosi però di dare il giusto peso ai materiali, che invece rappresentano il cuore dell’isolamento per l’efficientamento energetico della propria casa.
Con Texture, questo problema non si pone perchè le nostre finestre si riconoscono ormai per la loro straordinaria competitività sul mercato preservando però il pregio dei materiali di costruzione. Abbiamo studiato a lungo “la ricetta” per creare la finestra ecologica per eccellenza, riducendo da principio la spesa.
Il trattamento Texture® è, inoltre, un brevetto che ci rende i primi e gli unici a proporre questa innovativa finestra garantita 25 anni.

Quali sono alcuni dei requisiti per accedere al bonus?

Quali sono le novità dell’ultimo momento riferite alle agevolazioni riconosciute esclusivamente per i serramenti?
Se hai bisogno di sostituire i tuoi infissi per accrescere il benessere in casa e tagliare le spese energetiche, ti ricordiamo che la tua abitazione deve possedere alcune caratteristiche peculiari:

  • Deve essere già accatastato al momento di effettuare la richiesta;
  • Bisogna essere in regola con il pagamento dei tributi;
  • L’impianto di riscaldamento deve già essere presente.

Ma chi sono i destinatari dell’agevolazione?

  • proprietari e nudi proprietari dell’immobile
  • locatari;
  • comodatari;
  • familiare convivente;
  • titolari di un diritto di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie).

Per quanto riguarda invece le tipologie di interventi sono relativi alla fornitura e alla posa in opera di:

  • nuove finestre;
  • porte d’ingresso;
  • scuri, persiane, avvolgibili e cassonetti quando la sostituzione avviene insieme alla posa dei nuovi infissi;
  • tende da sole;
  • sostituzione dei vetri per il miglioramento delle caratteristiche energetiche della casa.

Cambiare le finestre è un investimento importante e va fatto con la massima consapevolezza, richiedi una consulenza gratuita ai nostri esperti che ti sapranno dare tutte le informazioni che cerchi.