Come essere vincenti, grazie ai giovani

Come essere vincenti, grazie ai giovani

Maggio 2021. L’azienda Texture®, nota per aver creato una nuova generazione di finestre, con trattamento brevettato, arriva in Italia con un’idea ben precisa: puntare sui giovani offrendo loro un’esperienza di formazione e (in aggiunta) un lavoro.

Texture®, infatti, proprio in questi mesi aprirà le porte del primissimo store monomarca italiano a Treviso, nel comune di Villorba.
Ed è partendo dal nuovo Texture® Store che l’azienda vuole creare un ponte con il futuro tutto dedicato ai giovani.

L’idea è chiara. Texture® dà ai giovani delle opportunità.
Concrete, senza se e senza ma.

È questa la radice del progetto dedicato al concept e alla realizzazione del nuovo Texture® Store di Treviso, che vede protagonisti Texture®, il SID (Scuola Italiana di Design) di Padova e il PopLab, laboratorio di ricerca e sviluppo con sede a Rovigo e che da anni sperimenta i rapporti tra architettura e tecnologie digitali.

Ci sono almeno due belle (e buone) notizie.
La prima è che il primo store monomarca italiano di un’azienda accreditata a livello internazionale non è stato progettato da architetti e designer già noti e navigati bensì da giovani studenti.

Il SID è una scuola d’avanguardia che educa i suoi ragazzi all’esercizio del pensiero e dell’attuazione reale di quest’ultimo.

Il primo Texture Store italiano al momento è un’ampia struttura vuota sita a Villorba (TV) ma che si presta all’immaginazione più ardita e che diventerà presto un posto fuori dal comune.

Si tratta di uno spazio che ospiterà un viaggio. Un viaggio che Texture® farà assieme al Parco Scientifico Tecnologico Galileo Visionary District unitamente al SID e al PopLab. Si tratta soltanto del primo seme. Texture® aprirà punti vendita in tutta Italia.

I migliori studenti del terzo anno formati in Design del prodotto e della comunicazione avranno modo di ideare una serie di progetti legati al concept del Texture® Store. Saranno in tutto sei progetti straordinariamente innovativi. Ma quali di loro vincerà? Per scoprirlo bisognerà tenere monitorati i canali social di Texture®.

Fibrillazione anche nei locali del PopLab di Rovigo dove da giorni ha luogo un vero e proprio workshop intensivo per progettare il concept del Texture® Store coniugando i valori progettuali alle caratteristiche uniche delle finestre Texture® e mixando il reale con il digitale.

Qual è la radice di questo progetto?

Tutto parte dalla consapevolezza di un periodo particolarmente duro seguito alla pandemia in cui le vere vittime sono proprio i giovani costretti a farsi strada tra i problemi legati alla DAD, prospettive lavorative traballanti e in generale un orizzonte futuro a dir poco nebbioso.
È la coscienza di una situazione così “drammatica” ad aver spinto Texture® a scendere in campo.

“Abbiamo deciso di essere nel nostro piccolo una speranza per questi giovani dando loro una prospettiva reale. Come una vera finestra aperta sul domani.”

Ma non finisce qui. Ecco la seconda buona (e bella) notizia.

Texture® ha deciso di offrire concretamente una posizione lavorativa proprio all’interno dello store monomarca di Treviso.
È iniziata, infatti, proprio in queste settimane la campagna di recruiting su tutto il territorio veneto che si propone di trovare il sales manager che sarà responsabile del negozio.
(Ecco dove è possibile inviare il CV).

Molti i vantaggi offerti.

Insomma, l’azienda Texture® resta fedele alla sua vision storica, dimostra di essere al passo con i tempi e di avere (davvero) a cuore le nuove generazioni.

Un’azienda vincente, come poche.

Come essere vincenti, grazie ai giovani

Maggio 2021. L’azienda Texture®, nota per aver creato una nuova generazione di finestre, con trattamento brevettato, arriva in Italia con un’idea ben precisa: puntare sui giovani offrendo loro un’esperienza di formazione e un (in aggiunta) un lavoro.

Texture®, infatti, proprio in questi mesi aprirà le porte del primissimo store monomarca italiano a Treviso, nel comune di Villorba.
Ed è partendo dal nuovo Texture® Store che l’azienda vuole creare un ponte con il futuro tutto dedicato ai giovani.

L’idea è chiara. Texture® dà ai giovani delle opportunità.
Concrete, senza se e senza ma.

È questa la radice del progetto dedicato al concept e alla realizzazione del nuovo Texture® Store di Treviso, che vede protagonisti Texture®, il SID (Scuola Italiana di Design) di Padova e il PopLab, laboratorio di ricerca e sviluppo con sede a Rovigo e che da anni sperimenta i rapporti tra architettura e tecnologie digitali.

Ci sono almeno due belle (e buone) notizie.
La prima è che il primo store monomarca italiano di un’azienda accreditata a livello internazionale non è stato progettato da architetti e designer già noti e navigati bensì da giovani studenti.

Il SID è una scuola d’avanguardia che educa i suoi ragazzi all’esercizio del pensiero e dell’attuazione reale di quest’ultimo.

È Valentina Temporin ad accogliere le telecamere in quello che a breve diventerà il nuovo store, un’ampia struttura al momento vuota che si presta all’immaginazione e che diventerà un posto fuori dal comune.

“Questo è uno spazio che ospiterà un viaggio. Un viaggio che Texture® farà assieme al Parco Scientifico Tecnologico Galileo Visionary District unitamente al SID e al PopLab. Si tratta soltanto del primo seme. L’azienda aprirà punti vendita in tutta Italia” ha detto la Temporin, architetto e docente della Scuola Italiana di Design.

I migliori studenti del terzo anno formati in Design del prodotto e della comunicazione avranno modo di ideare una serie di progetti legati al concept dello store. Saranno in tutto sei progetti straordinariamente innovativi. Ma quali di loro vincerà? Per scoprirlo bisognerà tenere monitorati i canali social di Texture®.

Fibrillazione anche nei locali del PopLab di Rovigo dove da giorni ha luogo un vero e proprio workshop intensivo per progettare il concept dello store coniugando i valori progettuali alle richieste del cliente e mixando il reale con il digitale.

Qual è la radice di questo progetto?

Tutto parte dalla consapevolezza di un periodo particolarmente duro seguito alla pandemia in cui le vere vittime sono proprio i giovani costretti a farsi strada tra i problemi legati alla DAD, prospettive lavorative traballanti e in generale un orizzonte futuro a dir poco nebbioso.
È la coscienza di una situazione così “drammatica” ad aver spinto Texture® a scendere in campo.

“Abbiamo deciso di essere nel nostro piccolo una speranza per questi giovani dando loro una prospettiva reale. Come una vera finestra aperta sul domani.” Dicono i titolari.
“Vogliamo insegnare loro che il mondo della scuola è molto diverso dal mondo del lavoro.”

Ma non finisce qui. Ecco la seconda buona (e bella) notizia.

Texture® ha deciso di offrire concretamente una posizione lavorativa proprio all’interno dello store monomarca.
È iniziata, infatti, proprio in queste settimane la campagna di recruiting su tutto il territorio veneto che si propone di trovare il sales manager che sarà responsabile del negozio.
(Ecco dove è possibile inviare il CV).

Molti i vantaggi offerti.

Insomma, l’azienda Texture® resta fedele alla sua vision storica, dimostra di essere al passo con i tempi e di avere (davvero) a cuore le nuove generazioni.

Un’azienda vincente, come poche.

Clicca qui per scoprire gli articoli dedicati al nostro progetto.